Davide Olivoni, regista lirico e compositore


Davide Olivoni (Piombino, 1963) è regista lirico e compositore.

Ha curato la regia de La bohème di G. Puccini, de La traviata di G. Verdi, de L'elisir d'amore di G. Donizetti, dei Pagliacci di R. Leoncavallo, e di altre opere minori come Rita di G. Donizetti, etc.

È anche compositore. Tra le sue opere che finora hanno avuto prime rappresentazioni pubbliche, ricordiamo l'opera lirica "La statua" (in prima assoluta l'11 gennaio 2007, nel Teatro Ambra di Poggio a Caiano, e poi riallestita nel 2011 col titolo "Le donne di Pigmalione", e rappresentata il 6 febbraio 2011 nel Piccolo Teatro dell'Accademia La Fonte a Piombino, e l'11 febbraio 2011 nel Teatro Serenissimo di Cambiano); la pièce di teatro musicale "Ritrovarsi" (rappresentata il 25 giugno 2011 nel Piccolo Teatro dell'Accademia La Fonte, a Piombino); il recital poetico "La luna è amica degli amanti" (rappresentato in prima assoluta il 13 luglio 2013 a Gorga, in Piazza Santa Maria, e di cui è stato organizzato un piccolo tour, con tappe l'8 agosto 2013 nell'Altana della Biblioteca delle Oblate a Firenze, il 31 agosto 2013 alla Biblioteca Bonetta di Piava, il 1° settembre 2013 all'Officina Culturale Forgiatura Patrini di Malnate, ed il 7 dicembre 2013 alla Galleria Arte Maggiore di Roma); e poi le altre composizioni musicali, anche di musica leggera, eseguite in svariate occasioni; alcune delle quali, tra l'altro, sono inserite nell'album "C'è ancora tempo per me e per te", di cui nel 2014 si sta svolgendo il live tour.

Scrittore e filosofo, ricordiamo le sue pubblicazioni (tutte per i tipi di DOEP edizioni, Piombino): "Verso l'irreversibile dannazione" (poesia, 1996, 2013); Il problema dell'animale-macchina - da Cartesio a La Mettrie (filosofia, 1997); Realtà e ri-costruzione (filosofia, 1998); Neppure tanto bella (poesia, 2012); "Verso la coerenza" (filosofia, 2013); "Zahroos" (fantascienza/fantastica, 1993, 2013); "Nei mari di Europa (fantascienza/fantastica, 2013).


www.facebook.com/davideolivoni

CONTATTI:
DAVIDE OLIVONI
320 - 30 78 730

doliv@tiscali.it



Formazione accademica e pubblicazioni


Davide Olivoni si è laureato in Filosofia all'Università di Pisa con la tesi "Il problema dell'animale-macchina - da Cartesio a La Mettrie", con i relatori Tomaso Cavallo, Remo Bodei, e Giuseppe Panella. La tesi è stata pubblicata da Doep nel 1997, ed è stata seguita dalla pubblicazione (sempre da Doep, nel 1998) del suo testo principale di analisi epistemologica "Realtà e ri-costruzione".

 

 

www.facebook.com/davideolivoni

CONTATTI:
DAVIDE OLIVONI
320 - 30 78 730

doliv@tiscali.it


Foto di alcuni allestimenti diretti da Davide Olivoni
dal 2007 ad oggi


Pagliacci - 2011, Teatro Reims, Firenze L'elisir d'amore - 2010, Teatro Reims, Firenze La traviata - 2010, Teatro Ambra, Poggio a Caiano La bohème - 2007 - Rombiolo La statua - D. Olivoni - 2007, Teatro Ambra, Poggio a Caiano La bohème - 2008 Carsoli La bohème - 2008 Carsoli La bohème di G. Puccini - 9 gennaio 2013, Teatro Dehon, Bologna La bohème di G. Puccini - 9 gennaio 2013, Teatro Dehon, Bologna La bohème di G. Puccini - 9 gennaio 2013, Teatro Dehon, Bologna La bohème - 2009, Teatro A. Magno, Roma La bohème - 2007, Sala dei Concerti della Corale P. Mascagni, Livorno La bohème - 2010, Paglieta La bohème - 2009, Piombino Rita - 2009, Teatro Reims, Firenze L'elisir d'amore - 2008 Rombiolo La bohème - 2010 SAM0 La traviata - 2010 Mesiano di Filandari La traviata - 2010, Teatro Reims, Firenze Amore ritrovato - 2011, Piccolo Teatro dell'Accademia La Fonte, Piombino

altre foto degli allestimenti curati da Davide Olivoni
sono nell'album della Compagnia Lirica Mondo d'Arte...
...vai a vedere...